05 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Biancoverdi

Americana a Policiano

10-08-2008 - News Biancoverdi
E veniamo alla gara Assoluta dove c´era veramente un bel cast di partenti al via 22 Atleti, ma soprattutto agguerriti con lo squadrone dell´Atletica Castello di Firenze con in prima fila Maurizio Cito Promessa di interesse Nazionale Yuri Benelli ,Leonardo Cavaliere ,Matteo Masoni e l´intramontabile Luciano Meucci, dall´altra parte un altrettanto squadrone del Policiano con Andrea Caruso,Cristian Taras,Alessandro Annetti,Emanuele Graziani,Francesco Vannuccini , Stefano Volpi altri protagonisti dell´Atletica Sangiovannese,Atl. Sestini ,Podistica il Campino ,il Gragge Ripbelle di Siena e Rinascita Montevarchi.
Al via grande bagarre per l´alto numero dei partecipanti e Maurizio Cito cerca di imporre un ritmo subito molto veloce in modo che i recuperi siano più difficoltosi (ogni giro veloce ne veniva realizzato uno più lento nel tempo obbligato di 1´10") che non tuti riuscivano a sopportare.
Difficoltà della giuria all´arrivo nelle prime tornate per il grande equilibrio in campo ( 2 atleti ogni giro veniva eliminato) in cui tutti erano nello spazio di pochi centimetri l´uno dall´altro.
Man mano che i giri aumentavano, aumentavano le difficoltà di recupero che per molti diventavano fatali.
intorno all´8° giro rimanevano in campo un lotto di atleti interessanti per cui ogniuno di loro doveva concentrarsi al massimo perchè qualsiasi sbaglio veniva pagato caro.
Veniamo all´epilogo della gara con i 6 atleti rimasti (3 del Policiano e 3 dell´Atletica Castello) a contendersi l´ultimo giro e sono:Andrea Caruso-Alessandro Annetti- Cristian Taras- Maurizio Cito-Leonardo Cavaliere - Yuri Benelli), si sente molta incertezza e adrenalina in campo da parte dei protagonisti prima della volata finale , quando siamo in prossimità della partenza ogniuno di loro cerca di recuperare quelle forze che ancora ci sono sia a livello fisico che mentale per dare il meglio di se .
Si parte , sgomitate a destra e a sinistra per prendere la direzione più appropriata, lotta serrata tra Caruso Cito ,Annetti e Taras , dopo 60 metri fuori gioco Benelli mentre Cavaliere sembra riportarsi sul gruppo di testa , rettilineo finale e qui esce fuori l´esperienza di chi fa pista e la freschezza della velocità pura, un testa a testa finoa 10 meti dal traguardo tra Caruso e Cito , la spunta il giovane Caruso ( Keniano aretino ) su Cito per solo 1 metro e per il 3 posto di un soffio Annetti sul compagno Taras , in queso scontro la U.P.Policiano batte l´Atletica Castello 3 a 1.
Dopo la gara il protagonista Andrea Caruso (allenatoda Stefano Sinatti) era ovviamente euforico ed incredulo per aver battuto il più accreditato atleta fiorentino , mentre Cito giustifica la sua sconfitta con il fatto per lui era troppo corta abituato a gare di mezzofondo prolungato.
Giudizio unanime degli atleti e pubblico sulla validità di questo tipo di competizione che ci conforta nel proseguire.


Fonte: www.unionepolisportivapoliciano.it



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account