28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Biancoverdi

Emanuela Fadda 2° alla Arezzo Abilia

19-09-2011 19:24 - News Biancoverdi
Oltre 300 partecipanti alla 4^ edizione di Arezzo Abilia che si è disputata ieri mattina nel Parco Pertini e come sostenuto dal presidente del Coni prof. Giorgio Cerbai e presidente Uisp Antonio Leti, grande è stata la partecipazione con un buon livello tecnico, ma soprattutto la vittoria della solidarietà e l´inclusione di tutte le disabilità per il progetto "Il Bersaglio di Mani in Pasta" dell´associazione ragazzi speciali Onlus di Castiglion Fiorentino.

Cronaca della corsa: partenza ore 10,15 dopo l´esibizione della Filarmonica G.Monaco, il serpentone degli oltre 300 atleti (agonisti e non) si sono riversati nel centro della città dando colore e briosità al loro passaggio. Gli atleti di spicco subito in testa hanno condotto la gara a ritmo sostenuto, mentre per altri è stato un modo per trascorrere piacevolmente una domenica mattina in compagnia ed insieme a persone con alcune disabilità. Al primo passaggio dal parco Pertini, transita un quartetto comprendente Occhiolini, Filay, Fadda ed il vincitore delle ultime 2 edizioni Guidelli. Gli altri, Neri, Annetti, Roverelli, Refi e Graziani seguivano un po´ frazionati a distanza molto ravvicinata. In campo femminile al 1° passaggio, nello spazio di 20-30 metri 5 atlete potevano contendersi la vittoria Mattesini, Cenni, Boncompagni, Polvani e Vietti. Molto incertezza anche nelle categorie veterani ed argento, nella prima, un rinato Carnasciali mostra la frusta nei confronti di Cutini, Scaglia, Mulas e Lancellotti, nella seconda Sinatti, Chiericoni, Caruso e Falomi se la giocano fino in fondo. Mentre all´interno del parco ogni Federazione si esibiva e promuoveva la propria disciplina, i podisti di tutte le età e sesso transitavano sotto il gonfiabile del Coni con una grinta impressionante. Nella seconda parte del percorso la lunga via Garibaldi che prosegue poi per via Anconetana, provoca qualce incrinatura nella testa della corsa con Occhiolini che vuole scrollarsi di dosso il pericoloso Fadda che in volata potrebbe creare qualche problema. Questa azione gli permette di guadagnare qualche metro, sufficiente ad arrivare 1° al traguardo con un vantaggio di 8" sul fiorentino e 16 su Guidelli. Molto spettacolare è stato l´arrivo della gara femminile con un volata lunghissima tra Mattesinie Boncompagni , decisa agli ultimi 10 metri con la vittoria della prima. Il rinato Enzo Carnasciali, a sorpresa, ha messo tutti in riga vincendo nella categoria veterani su Cutini, Scaglia. Altra sorpresa è stata forse, quella della vittoria di Annibale Chiericoni nei confronti di Moreno Sinatti e Angelo Caruso. Terminata la Gara grande ristoro curato dall´associazione Ragazzi Speciali Onlus di Castiglion Fiorentino. Prima della premiazione grande esibizione degli Sbandieratori di Arezzo che hanno completato la prtima parte della giornata. Nel pomeriggio altri spettacoli con tutte le Federazioni

Fonte: www.arezzonotizie.it



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account