29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Gran Prix MontePaschi 2012

18-04-2012 21:52 - News Generiche
Il Gran Prix Montepaschi si articola in due fasi: la prima di 9 manifestazioni e la seconda di 2 giornate di Finale.

1° Manifestazione 21-22 Aprile Firenze Gare gruppo 3 (escluse staffette 4x100 e martello a/e - per il Gran Prix Allieve sarà valida la gara del Cds Allieve del 12 Maggio)

2° Manifestazione 6 Maggio Lucca Gare gruppo 1
(escluso 2000 st allievi/e - per il Gran Prix Allievi/e saranno valide le gara del Cds Allievi/e del 12 Maggio
inserite le staffette 4x100 al posto delle staffette 4x400)

3° Manifestazione 26-27 Maggio Calenzano (FI) Gare gruppo 2
(incluso martello a/e - esclusa Marcia m/f - per il Gran Prix sarà valida la gara di marcia del Cds Assoluto del 19 Maggio - inserite staffette 4x400)

4° Manifestazione 2 Giugno Livorno Gare gruppo 1

5° Manifestazione 7 Giugno Sesto Fiorentino (FI) Gare gruppo 2
(incluso martello a/e - esclusa Asta M - per il Gran Prix sarà valida la gara inserita il 20 Giugno a Quarrata)

6° Manifestazione 20 Giugno Quarrata (PT) Gare gruppo 3
(inclusa ASTA M - escluso martello a/e - per il Gran Prix Allieve sarà valida la gara inserita il 7 Giugno a Sesto F.no)

7° Manifestazione 11 Luglio Livorno Gare gruppo 1
(incluso martello a/e)

8° Manifestazione 15 Luglio Livorno Gare gruppo 2
(incluso martello a/e)

9° Manifestazione 21 Luglio Cascina (PI) Gare gruppo 3
(escluso martello a/e - per il Gran Prix Allieve sarà valida la gara inserita l´11 Luglio a Livorno)

1° Finale 9 Settembre Siena Gare gruppo 2

2° Finale 30 Settembre Colle V.Elsa (SI) Gare gruppo 1

PROGRAMMA GARE - 1^ fase

GARE DEL GRUPPO 1
Settore Velocità e Ostacoli: 100 M/F
Settore Mezzofondo: 800 M/F - 5000 M/F - 2000 ST ALLIEVI/E
Settore Lanci: MARTELLO M/F - MARTELLO ALLIEVI - GIAVELLOTTO ALLIEVI
Settore Salti: TRIPLO M - ALTO F - ASTA F - PESO ALLIEVE
STAFFETTA 4x400 M/F

GARE DEL GRUPPO 2
Settore Velocità e Ostacoli: 200 M/F - 400 HS M/F - 400 HS ALLIEVI
Settore Mezzofondo: 3000 M/F - MARCIA KM. 5 M/F
Settore Lanci: GIAVELLOTTO F - DISCO M/F - DISCO ALLIEVI - GIAVELLOTTO AF
Settore Salti: ALTO M - LUNGO F - ASTA M
STAFFETTA 4x100 M/F

GARE DEL GRUPPO 3
Settore Velocità: 110/100 HS M/F - 400 M/F -110/100 HS ALLIEVI/E
Settore Mezzofondo: 1500 M/F - 3000 ST M/F
Settore Lanci: PESO M/F - GIAVELLOTTO M - PESO ALLIEVI- MARTELLO ALLIEVE
Settore Salti: TRIPLO F - LUNGO M
STAFFETTA 4x100 M/F
I gruppi indicati possono subire delle modifiche in base alle caratteristiche degli impianti in cui sono programmate le manifestazioni.
PROGRAMMA GARE - 2^ fase

GARE DEL GRUPPO 1
Settore Velocità e Ostacoli: 100 M/F - 400 M/F- 110/100 HS
Settore Mezzofondo: 1500 M/F - 3000 ST M/F F
Settore Lanci: DISCO M/F - GIAVELLOTTO M - PESO F
Settore Salti: TRIPLO M - LUNGO F - ALTO M - ASTA F
STAFFETTA 4x100 M/F

GARE DEL GRUPPO 2
Settore Velocità e Ostacoli: 200 M/F - 400 HS M/F
Settore Mezzofondo: 800 MF - 5000 M/F - MARCIA KM. 5 M/F
Settore Lanci: GIAVELLOTTO F - MARTELLO M/F - PESO M
Settore Salti: ALTO F - LUNGO M - ASTA M - TRIPLO F
STAFFETTA 4x400 M/F

PER LE GARE ALLIEVI/E SARANNO CONSIDERATI VALIDI I CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI.

GRUPPI DI SPECIALITÀ: Velocità ed Ostacoli (100 - 200 - 400 -100/110 Hs - 400 Hs)
Lanci (peso - disco - martello - giavellotto)
Salti (alto - asta - lungo - triplo)
Mezzofondo (800 - 1500 - 3000 - 5000 - 3000 st - Marcia 5 km)

REGOLAMENTO SETTORE ASSOLUTO

NORME DI PARTECIPAZIONE: alle manifestazioni del GRAN PRIX MONTEPASCHI possono partecipare tutti gli atleti/e delle categorie Allievi/e, Juniores, Promesse e Seniores M/F - Amatori/Master M/F; Ogni atleta può partecipare ad una sola gara individuale per giornata ed una staffetta.
Gli ostacoli (distanze ed altezze) e gli attrezzi usati sono quelli previsti dal Regolamento per le categorie assolute M/F.
Gli allievi e le allieve, nelle manifestazioni in cui sono previste gare, ad ostacoli e lanci specifiche per la loro categoria non possono partecipare alle analoghe specialità assolute.
Nei salti in estensione maschili e femminili e nei lanci femminili accedono alla finale i migliori 8 atleti/e.
In tali finali devono essere inseriti anche i migliori 3 allievi/e meno quelli già presenti tra i primi 8.
Nei lanci delle gare allievi accedono alla finale i migliori 6 atleti.

Nelle corse la prima serie sarà quella con gli atleti/e con i migliori accrediti (l´assegnazione delle corsie avverrà per sorteggio integrale).

In relazione alle gare mezzofondo è consentito ai fini dell´inserimento nelle varie serie, nel solo caso di assenza di tempi nella gara indicata del programma orario, l´uso di tempi di accredito relativi a differente gara secondo il seguente schema: 1500/3000 - 3000/5000.
Nell´indicazione del tempo di accredito per gara differente da quella prevista nel programma orario, dovranno essere indicati anche il relativo punteggio tabellare ed il corrispondente risultato nella prevista dal programma.
L´omessa indicazione dei sopraindicati dati comporta la mancanza di validità del tempo di accredito .

In tutti i casi di accredito, per i tempi e le misure fino al 5 giugno, saranno presi in considerazione sia le prestazioni ottenute nel 2011 che nel 2012, dopo tale data solo le prestazioni del 2012. Le prestazioni outdoor con vento superiore a 2,0 m/s o senza la rilevazione del vento non sono accettate.

L´indicazione di tempi, misure e comunque dati errati è da considerarsi violazione del principio di lealtà sportiva.

NORME DI CLASSIFICA: La classifica del Gran Prix 2012 riservata agli atleti M/F delle categorie Juniores-Promesse-Seniores, tesserati per Società della Toscana.
Entro il 15 ottobre le Società debbono inviare al Comitato Regionale le schede riepilogative individuali sommando, per ciascun atleta, i due migliori punteggi tabellari realizzati in due gare appartenenti allo stesso gruppo di specialità ed i bonus acquisiti in ogni giornata che saranno così assegnati: nella prima fase (9 manifestazioni) un bonus di 20 punti al primo, 16 punti al secondo, 12 punti al terzo, 10 punti al quarto, 8 punti al quinto, 6 punti al sesto, 4 punti al settimo e 2 punti all´ottavo; nella seconda fase (finale) saranno assegnati i seguenti bonus: 60 punti al primo, 48 punti al secondo, 36 punti al terzo, 30 punti al quarto, 24 punti al quinto, 18 punti al sesto, 12 punti al settimo e 6 punti all´ottavo classificato.
Pertanto ogni atleta potrà sommare ai due punteggi tabellari un massimo di 11 bonus ottenuti nelle gare appartenenti al gruppo di specialità in cui farà classifica. In caso di parità si tiene conto del miglior punteggio tabellare conseguito.
Per la gara dei 5 Km. di marcia Maschile sarà utilizzata la tabella di punteggio relativa alla categoria allievi.

Sono previsti contributi, di seguito indicati, per il miglior punteggio maschile e femminile di ogni gruppo di specialità. Sono premiati inoltre, indipendentemente dal gruppo di specialità, gli ulteriori 10 migliori punteggi maschili e femminili. Anche per il 2012 i contributi, consistenti in prodotti finanziari, sono erogati direttamente agli atleti dalla Banca Monte dei Paschi di Siena.

1° Classificati (4 atleti - il primo di ogni gruppo di specialità) € 700,00
5° Classificato € 400,00
6° Classificato € 350,00
7° Classificato € 300,00
8° Classificato € 250,00
9° Classificato € 200,00
10° Classificato € 150,00
11° - 14° Classificato € 100,00


Nelle singole manifestazioni devono essere premiati, a cura degli Organizzatori, i primi 3 classificati/e sia delle gare assolute sia degli gare allievi/e

REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI/E

GRUPPI DI SPECIALITÀ ALLIEVI:
Velocità ed Ostacoli (100 - 200 - 400 - 110 Hs H91 - 400 Hs H84)
Lanci (peso Kg 5.000 - disco Kg 1.500 - martello Kg 5.000 - giavellotto Gr 700)
Salti (alto - asta - lungo - triplo)
Mezzofondo (800 - 1500 - 3000 - 5000- 2000 st - Marcia 5 km)
STAFFETTA 4x100 M/F e STAFFETTA 4x400 M/F


GRUPPI DI SPECIALITÀ ALLIEVE:
Velocità ed Ostacoli (100-200-400-100 Hs H76 - 400 Hs)
Lanci (peso kg. 3 - martello kg. 3 - disco - giavellotto Gr 500)
Salti (lungo - triplo - alto - asta)
Mezzofondo (800 - 1500 - 3000 - 5000- 2000 st - Marcia 5 km)
STAFFETTA 4x100 M/F e STAFFETTA 4x400 M/F

NORME DI PARTECIPAZIONE:
Ogni atleta può partecipare ad una sola gara individuale per giornata ed una staffetta.
Nelle gare in cui sono previsti attrezzi ed ostacoli diversi da quelli assoluti, gli atleti delle categoria allievi/e possono partecipare esclusivamente alle gare relative alla propria categoria indicate specificatamente nei singoli programmi orari delle manifestazioni.

Nei concorsi delle gare assolute accedono alla finale i migliori 8 atleti/e. In tali finali devono essere inseriti (se non già presenti) anche i migliori 3 allievi/e.

Nei concorsi delle gare allievi accedono alla finale i migliori 6 atleti.

NORME DI CLASSIFICA:
Come già visto per il Gran Prix, la classifica Allievi-Allieve è riservata agli atleti tesserati per Società della Toscana.
Per essere classificati è necessario partecipare obbligatoriamente, pur senza vincolo di gruppo di specialità, ad almeno 4 delle 11 manifestazioni in cui si articola il Gran Prix (in gare non di staffetta).
Entro il 15 ottobre le Società debbono inviare al Comitato Regionale le schede riepilogative individuali sommando, per ciascun atleta, i due migliori punteggi tabellari realizzati in due gare appartenenti allo stesso gruppo di specialità ed indicando le altre manifestazioni in cui l´atleta ha partecipato. Dal gruppo velocità ed ostacoli sono escluse le staffette. In base alle schede pervenute, l´Ufficio Statistiche predispone la classifica Allievi-Allieve.
Nella copertura del numero delle manifestazioni richieste sono considerati validi solamente i punteggi degli atleti regolarmente classificati.

Nell´ambito della Festa dell´Atletica Toscana, saranno premiati, i primi di ogni gruppo di specialità.

Nelle singole manifestazioni devono essere premiati, a cura degli Organizzatori,
i primi 3 classificati/e sia delle gare assolute sia degli gare allievi/e

REGOLAMENTO SETTORE GIOVANILE

Il Gran Prix Montepaschi Settore Giovanile si articola su 10 manifestazioni

1° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 1^ Fase 1° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Firenze 31 Marzo
Raggruppamento 2 - Grosseto 1 Aprile
Raggruppamento 3 - Livorno 1 Aprile

2° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 1^ Fase 2° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Sesto Fiorentino (FI) 14 Aprile
Raggruppamento 2 - Siena 14 Aprile
Raggruppamento 3 - Lucca 14 Aprile

3° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 1^ Fase 3° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Campi Bisenzio (FI) 22 Aprile
Raggruppamento 2 - Grosseto 22 Aprile
Raggruppamento 3 - Pietrasanta (LU) 22 Aprile

4° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 2^ Fase 1° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Firenze 5 Maggio
Raggruppamento 2 - Grosseto 6 Maggio

5° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 2^ Fase 2° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Sesto Fiorentino (FI) 13 Maggio
Raggruppamento 2 - Pietrasanta (LU) 13 Maggio

6° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 2^ Fase 3° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Quarrata (PT) 20 Maggio
Raggruppamento 2 - Pisa 20 Maggio


7° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 3^ Fase 1° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Colle V.Elsa (SI) 15 Settembre
Raggruppamento 2 - Pisa 15 Settembre

8° Manifestazione Fasi interprovinciali CDS Cadetti/e - 3^ Fase 2° giornata
giovanile Raggruppamento 1 - Colle V.Elsa (SI) 16 Settembre
Raggruppamento 2 - Camaiore (LU) 16 Settembre

9° e 10 Manifestazione CDS Cadetti/e Finale Regionale
giovanile 1^ giornata - Campi Bisenzio (FI) 13 Ottobre
2^ giornata - Campi Bisenzio (FI) 14 Ottobre


Al termine delle 10 giornate di gara verrà stilata una classifica per i Cadetti ed una per le Cadette in base al miglior punteggio tabellare in assoluto ottenuto da ogni singola atleta (TABELLE DI PUNTEGGIO CADETTI/E).

I primi 6 Cadetti e le prime 6 Cadette verranno premiati, a fine stagione, il giorno della "FESTA DELL´ATLETICA TOSCANA"

REGOLAMENTO "l´atletica per tutti"
progetto di promozione alla pratica sportiva congiunta tra le diverse abilità


Dando continuità agli accordi stabiliti nel 2009 con il CIP Regionale, l´Assessorato allo Sport della Regione Toscana, con la collaborazione del Centro Regionale della cura del Modulo Leso (Unità spinale Az. Ospedaliero Universitaria di Firenze), questo Comitato Regionale nel rispetto delle linee programmatiche del quadriennio, apre anche per il 2012 la partecipazione nelle manifestazioni del GRAN PRIX MONTEPASCHI, a tutti gli atleti tesserati per la Fidal ed il CIP sia normodotati che diversamente abili.

Le gare concordate a oggi sono evidenziate nel prospetto sottoindicato; comunque le Società iscritte al C.I.P., potranno richiedere a questo Comitato Regionale, l´inserimento di alcune gare, nell´ambito delle manifestazione previste del Gran Prix Montepaschi; tale richiesta, in accordo con la struttura Tecnica del CIP, dovrà essere indirizzata a questo Comitato, almeno 8 giorni prima della manifestazione per poter così definire al meglio il programma orario.

In queste manifestazioni, le gare potranno essere aperte sia alla partecipazione di atleti normodotati che diversamente abili oppure a gare riservate a specifiche categorie di atleti diversamente abili.

L´obiettivo è naturalmente quello della massima integrazione, grazie alla competizione sportiva, tra i diversi soggetti praticanti l´attività indipendentemente dalle diverse condizioni motorie e psichiche.

E´ prevista anche una formula di classifica che preveda, sia le premiazioni durante le singole prove del circuito, che una premiazione finale a fare da cornice ai cinque mesi di attività, tradizionalmente svolta a Firenze, nel Salone dei Cinquecento, in occasione della Festa dell´Atletica Toscana.

L´iniziativa del GRAN PRIX MONTEPASCHI, che da sempre è costituita da un circuito di manifestazioni alle quali saranno abbinate anche alcune prove valide per l´assegnazione di Titoli Toscani di Campionato sia Individuale che di Società, favorirà quindi anche una maggiore vicinanza tra le attività sportive unificando, quando tecnicamente possibile, le attività riservate agli atleti con differenti qualità motorie e psichiche.

Il Gran Prix Montepaschi si articola sulle 9 manifestazioni di seguito riportate:

1° Manifestazione 21-22 Aprile Firenze GARE: LUNGO - PESO - GIAVELLOTTO

2° Manifestazione 6 Maggio Lucca GARE: 100 - 800

3° Manifestazione 26-27 Maggio Calenzano (FI) GARE: DISCO - 200

4° Manifestazione 2 Giugno Livorno GARE: 100 - 800

5° Manifestazione 7 Giugno Sesto Fiorentino (FI) GARE: DISCO - 200

6° Manifestazione 20 Giugno Quarrata (PT) GARE: LUNGO - PESO - GIAVELLOTTO

7° Manifestazione 11 Luglio Livorno GARE: 100 - 800

8° Manifestazione 15 Luglio Livorno GARE: DISCO - 200

9° Manifestazione 21 Luglio Cascina (PI) GARE: LUNGO - PESO - GIAVELLOTTO

1° Finale 9 Settembre Siena GARE: 200 - 800 - PESO

2° Finale 30 Settembre Colle V.Elsa (SI) GARE: 100 - LUNGO -DISCO - GIAVELLOTTO



Fonte: FIDAL Toscana



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account