26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Biancoverdi

Maurizio Cito e Linda Benigni sono i primi Re del Cross Toscano

16-12-2013 08:24 - News Biancoverdi
Maurizio Cito è la conferma, Linda Benigni il nome emergente. In una mattinata dal clima assolato e quasi primaverile presso la sede dell´Atletica Castello (società organizzatrice) a Firenze, su terreno erboso asciutto e classico percorso ricco di cambi di direzione e di ritmo, si è svolta la prima prova del Gran Prix Fidaltoscana di cross nell´ambito della manifestazione "Una corsa per Roberto", aperta anche al settore giovanile.
Tra gli uomini infatti si conferma Maurizio Cito dell´Atletica Futura, il vincitore del circuito toscano lo scorso anno, che sui 5 km del percorso, in 16´10", ha avuto la meglio dopo una progressione vincente prima del finale, sul drappello che si era creato per insidiarlo, l´ultimo dei quali ad arrendersi è stato Daniele Del Nista, del GP Parco Alpi Apuane (16´15"), poi a seguire la coppia dell´Atletica Castello, Massimo Mei (16´32") e Emanuele Fadda (16´42" al rientro). Sotto i 17 minuti hanno chiuso nell´ordine: il marocchino Hicham Midar del Fiorino (16´52"), Antonio Dell´Ava della Montepaschi Uisp Siena (16´53"), Matteo Cannucci del Fiorino (16´55"), Federico Meini dell´Atletica Livorno (16´57"), il marocchino Abdelilah Dakchchoune dell´Atletica Futura (16´58"), Remo Arrighi della Galla Pontedera (16´59"), poi Cristiano Di Vico dell´Atletica Castello (17´00).

In campo femminile invece, sui 3 km, con una rimonta nel finale, Linda Benigni del Centro Atletica Piombino, atleta Juniores, chiudendo col tempo di 11´11", ha avuto ragione della più esperta Rachele Fabbro del Lammari (11´14"), che era partita di gran carriera e sembrava poter dominare la gara. Per la Benigni un successo inaspettato ai più, nonostante il secondo posto lo scorso ottobre a Cremona, al debutto in maglia azzurra nella prova su strada di 10 km corsi in 37´24" nell´ambito del triangolare internazionale. Lo scorso gennaio invece era stata terza tra le Allieve sui 4 km del campionato toscano di cross. Al terzo posto ha chiuso Moira Pachetti della Libertas Runners Livorno (11´17") che ha preceduto Sara Colzi (11´32") dell´Atletica Firenze Marathon, mamma da tre mesi e mezzo, dopo una gara in rimonta. A seguire, sotto i 12´, Federica Vannucchi dell´Atletica Prato (11´34", seconda tra le Junior), Anna Laura Mugno del Lammari (11´39"), Valentina Fruzza del Cus Pisa Atletica Cascina (11´44", prima tra le Promesse), Chiara Giachi dell´Atletica 2005 (11´51"), Sabrina Affortunati (Asi Giglio Rosso, 11´52") che si conferma la più forte tra le Allieve, Giada Scantamburlo dell´Atletica Grosseto Banca della Maremma (seconda Allieva in 11´53"), Giulia Morelli dell´Atletica Livorno (terza Allieva in 11´54").

Primo Juniores uomini, Alberto Lai dell´Atletica Prato in 17´20" di un secondo davanti a Ivan Poggi, mentre primo degli Allievi è stato Marco Scantamburlo dell´Atletica Grosseto Banca della Maremma in 18´02".

Numerosa la partecipazione anche nelle categorie giovanili per una giornata di autentica festa del fondo.

Fonte: Carlo Carotenuto

Fonte: FIDAL Toscana



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account