20 Settembre 2018
[]

News
percorso: Home > News > News Biancoverdi

Storia di straordinaria follia sportiva

03-03-2018 21:14 - News Biancoverdi
Vi volevo raccontare una storia di straordinaria follia sportiva.
Ancora ad oggi non compare il nome di Massimo Mei sull´ordine di arrivo della 2° prova del campionato individuale e di società di corsa campestre che si è svolto domenica 25 febbraio a Bucine (AR).
Gara che Massimo ha concluso in un´ottima 8° posizione, privandolo al momento del riconoscimento dell´ottima gara che ha fatto e penalizzando la sua società che, senza il suo piazzamento, si è trovata in classifica in 7° posizione invece che in 3°.
Non lo troviamo in classifica perché non risulta che sia stato messo "V" accanto al suo nome nella lista degli atleti che hanno fatto la spunta ed i nostri solerti inflessibili infallibili giudici non essendoci "V" accanto al suo nome non lo hanno messo in classifica pur sapendo "tutti" che l´atleta era regolarmente sulla linea di partenza allo sparo dello starter.
Tralasciamo il fatto che magari i nostri solerti inflessibili infallibili giudici invece hanno ritenuto regolare che gli atleti una volta fatto la spunta si muovessero a loro piacimento entrando e uscendo dalla zona partenza o piuttosto che un dirigente di una società aretina "si fa per dire" abbia fatto la spunta con un pacco di tessere per tutti i suoi atleti senza che questi fossero presenti di persona o piuttosto che......
Ma volete mettere l´importanza di una "V"


Fonte: Daniele Verzieri



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata