20 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News Biancoverdi

Intervista a Benedetta Rossi

09-06-2021 14:06 - News Biancoverdi
Presentiamo Benedetta Rossi, nuova atleta dell'Ateltica Castello al debutto in una manifestazione ufficiale

Ciao Benedetta!
Allora intanto complimenti per i tuoi risultati e in bocca al lupo per i prossimi.
Benvenuta nell'Atletica Castello!

Raccontaci com'è che hai deciso di entrare nella nostra squadra.
Ciao, grazie mille. Ho deciso di entrare nella squadra perché in membro dell'Atletica Castello mi ha contattata e mi ha mostrato tutte le attività e le iniziative della squadra e mi sono detta: proviamo!!

OK, prossimi obiettivi? Gare?

In questo periodo di fermo dalla gare più che obiettivi nei risultati punto ad una ripresa graduale e intelligente della forma fisica e della gestione di una competizione, per arrivare pronta ad autunno quando si spera che non vengano più annullate gare e tutto sia più tranquillo.

Tu da sempre alterni la corsa ad altri sport. Dicci di più!
Ci sono secondo te spunti interessanti per tutti noi podisti?

Si, ho sempre alternato la corsa alla bici, al nuoto e alla palestra. Aggiungo i trekking nei mesi estivi. Sono una persona attiva, curiosa, instancabile e per questo mi piace provare tante cose ed alternare i miei allenamenti per avere sempre più spunti e obiettivi. Infatti ogni tanto aggiungo gare di triathlon e duathlon al mio calendario.
Credo che alternare gli allenamenti o comunque cambiare stimoli il corpo e sia importante anche per una prevenzione degli infortuni (considerando l'impatto traumatico della corsa sulle nostre articolazioni) oltre che per liberare la mente. Sono una persona molto competitiva ma allo stesso tempo vedo lo sport come forma di svago, passione, amicizia, scoperta ecc... va oltre alla sola gara.
Vedo molti più podisti avvicinarsi ad altri sport soprattutto in periodi di fermo, quindi consiglio di alternare dando importanza a quello che ci interessa di più ma allo stesso tempo creando stimoli per corpo e mente sempre diversi e intriganti.

Se non sbaglio hai scritto anche un libro che parla di cicloturismo.
Potrebbe essere un modo per tenersi in forma e allenarsi? Che ne pensi?

Si, ho scritto un libro sul cicloturismo uscito di recente. Il testo parla della mia vacanza in Trentino Alto Adige in sella alla bici, piena di bagagli e alternata a vari trekking nelle Dolomiti. Per quando l'essenza del cicloturismo sia proprio la vacanza lenta e intenta ad assaporare tutto quello che si incontro durante la strada in base al tipo di viaggio bisogna avere una buona dose di allenamento. Nel nostro caso è stata una vacanza piena e impegnativa dal punto di vista fisico in quanto ogni giorno siamo stati impegnati in una avventura o in sella o in quota. Per noi (me e il mio compagno) è stata cmq molto rilassante, perché per noi affrontare valichi ardui, con tutto il carico dietro e dormire in tenda ci da senso di libertà. Certo è un tipo di sport diverso da quello finalizzato ad una competizione ma vi assicuro che anche se non abbiamo corso 20 giorni i nostri muscoli sono stati sempre sotto stimolo. Leggere per credere e magari per appassionarvi ad una vacanza fatta di sport e avventura.

OK grazie mille!
Allora ci vediamo presto a Castello o in una bella gara!


www.altrapagina.it/libri/benedetta-rossi-una-guida-di-emozioni.html





Fonte: Atletica Castello



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account