27 Settembre 2020
News

premi

scritto da max il 02-01-2012
Spero che la "corsa" ad avere la "corsa" con qualche atleta staniero che faccia la differenza finisca. Con gare pessime talvolta dove l´impegno è poco significativo in quanto basta la volatina finale o dove magari non c´è una reale valutazione dei valori in campo. Ritengo che ognuno debba correre con i "propi simili". Insomma mi sembrerebbe un pò inverosimile che ad esempio nel calcio una squadra di serie A competa con una di serie D con la conseguenza di togliere il giusto rispetto della categoria di appartenenza. Ovviamente il regolamento non tiene conto al 100% di questo concetto, ma quantomeno, visto il proliferarsi a macchia d´olio di atleti di valore internazionale che si cimentano in poco più che allenamenti in manifestazioni regionali togliendo anche "appetito " ai pochi atleti in crescita di ben figurare e di avere un riconoscimento . Ovviamente concordo con il fatto che .. gli allievi possono e debbono prendere il riconoscimento per il valore dimostrato , sapendo bene che comunque che è poco più di una gratificazione in un momento di transizione nella loro carriera sportiva.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account