24 Febbraio 2024
News
percorso: Home > News > News generiche

Atletica, usa un pene finto per ingannare l´antidoping

26-09-2013 19:07 - News generiche
Devis Licciardi
Incredibile storia al campionato italiano di corsa di Molfetta: un fondista dell´Aeronautica Militare ha provato ad aggirare i controlli utilizzando un pene finto contenente urina pulita.

Molfetta, 23 settembre 2013 - Ha utilizzato un pene finto contenente urina pulita per eludere un controllo antidoping. L´incredibile storia arriva da Molfetta, dove si è svolto il campionato italiano di corsa su strada sui 10 chilometri.

Uno degli atleti iscritti alla competizione ha tentato di aggirare i controlli con un fantasioso tentativo di illecito: purtroppo per lui, però, il medico della Federazione non si è distratto un attimo e ha scoperto l´inganno.

L´atleta, Devis Licciardi, fondista dell´Aeronautica Militare, dovrà ora presentarsi negli uffici della Procura Antidoping che ha aperto un fascicolo d´urgenza nei suoi confronti.

Successivamente al link qui altre dichiarazioni dell´atleta


Fonte: QN Nazionale.net
 

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie